Nuovalba2PES3

Nuovo forum, nuova vita, nuova alba.
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 13 GIORNATA: SANT'EGIDIO 89-NUOVA ALBA 2-0

Andare in basso 
AutoreMessaggio
The saw
ALLIEVO
ALLIEVO


Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 26.02.08

MessaggioTitolo: 13 GIORNATA: SANT'EGIDIO 89-NUOVA ALBA 2-0   Mer Feb 27, 2008 2:58 pm

Da Maurix:

Nel gioco del calcio si possono perdere anche partite come questa. La Nuova Alba, ben messa in campo con l'ormai consueto 3-4-1-2 da mister Di Marco, scende in campo per ottenere la posta piena ed allungare la striscia positiva a 3 vittorie. Dopo le prime battute in cui gli ospiti sembrano avere qualcosa in più, arriva il gol che non ti aspetti. Il 9 (o non so chi) locale elude la trappola del fuorigioco ed a tu-x-tu con D'Annunzio infila la rete dell'1-0. Da qui il primo tempo diviene un monologo a tinte bianco-verdi. Una punizione di Di Salvatore deviata dalla barriera mette a dura prova i riflessi dell'ottimo portiere locale. Ci prova Spinelli con un paio di conclusioni, poi Ciarrocchi ha la palla dell'1-1, ma il suo lob si stampa sulla traversa. Nella ripresa la Nuova Alba cala d'intensità, ma continua a procurare grattacapi alla difesa della Sant. A 20' dalla fine l'episodio che potrebbe riaprire la partita finisce invece per chiuderla. Amatucci falcia il laterale destro, si accende un parapiglia ed il n°7 locale viene espulso. Calcio di punizione, sciagurata svirgolata di Lilla e palla in rete. 2-0. La gara è chiusa. La Nuova Alba decide di smettere di giocare e rispondere alle furbe provocazioni degli avversari. Finisce 2-0... la terza vittoria consecutiva non arriva e addio cassetta del gol!

Formazione Nuova Alba (3-4-1-2)
D'Annunzio - Porrea (Pochetti), Ciaffoni, Amatucci - Scaramazza (Scarpantoni), Di Salvatore, Lilla (Dario), Brecciaroli - Felci - Spinelli, Ciarrocchi (Rasicci)

- non mi ricordo esattamente i cambi, spero siano giusti -


D'Annunzio - 6 - Dopo pochi minuti si trova a fronteggiare in 1 vs 1 l'attaccante ospite. È bravo, mantiene la posizione, ma l'attaccante indovina l'angolo giusto. Nella ripresa quando Lilla gli svirgola un innocuo pallone a centroarea indirizzandolo dove non può arrivare, capisce che gli astri oggi non sono dalla sua. Per il resto è come al solito sicuro e concreto. SFORTUNATO.

Porrea - 5,5 - Il roccioso sceriffo oggi sembra un impacciato Rosko. È in difficoltà in fase di costruzione quando la palla gira sui sui piedi, ma questo non è il suo pezzo forte. In fase di contenimento, dove invece sa farsi valere, la sua diga scricchiola e la maggiore reattività del suo avversario lo mettono in difficoltà. Non combina disastri, ma non è il Porrea che conosciamo. OFFUSCATO.

Ciaffoni - 7 - Capitano corraggioso. Gioca con evidenti problemi fisici che lo costringono a calciare con il piede che non predilige. Non molla, anzi, lotta, anticipa, recupera, tappa ogni buco. Peccato che a volte mantenere la linea difensiva troppo alta, può causare spiacevoli effetti indesiderati. Zeman docet. ARCIGNO

Amatucci - 7 - È in un buon momento e si riconferma. Difende e quando può si spinge in avanti. Peccato per qualche appoggio di troppo sbagliato. Voto alto perché è furbo (o sono fessi gli avversari?) a procurare una superiorità numerica alla squadra. Peccato che 30" dopo quella superiorità verrà immediatamente vanificata. FASTIDIOSO

Scaramazza - 6 - Il desaparecido spunta dal nulla nell'11 iniziale. Non ha il passo del miglior Burdisso, ma fa la sua parte, rischiando di andare a segno con una sventola su punizione. Deve riconquistare maggior brillantezza allenandosi più seriamente. RITROVATO

Di Salvatore - 6,5 - Nell'ottimo primo tempo disputato dalla Nuova Alba si distingue per costruzione di manovra e per qualche buona verticalizzazione. Soffre la maggior propensione degli avversari a mordere sulle caviglie. Una sua punizione deviata dalla barriera rischia di rimettere in parità la gara, ma il guizzo del portiere avversario gli toglie la gioia del primo gol stagionale. IMPORTANTE

Lilla - 6 - Emblema di una partita bizzarra. Migliore in campo nel primo tempo. Recupera palloni, non li spreca, costruisce per Ciarrocchi l'azione gol più ghiotta dell'intera partita. In tutto ciò trova anche il tempo per polemizzare con compagni, arbitro, avversari e per rimediare un ammonizione. Finito? No. Nella ripresa completa l'opera con la cosa peggiore della sua partita. Nel tentativo di rinviare un pallone svirgola malamente mettendo il sigillo sulla vittoria della Sant. DI TUTTO DI PIU'

Brecciaroli - 5,5 - Inizia benino, cercando di inserirsi di frequente sulla fascia sinistra, anche se spesso non viene servito. Sbaglia qualche passaggio di troppo, ma combatte su tutti i palloni. Nella ripresa prima rischia di segnare nuovamente in mischia, poi cala alla distanza fino ad esaurire le batterie e a commettere ingiustificati interventi. Deve migliorare nelle rimesse laterali. AFFANNATO

Felci - 6,5 - Soprattutto nel primo tempo riesce a mettere in condizione i compagni di servirlo. Gioca buoni palloni a centrocampo, si propone in avanti e offre le caviglie in pasto agli avversari procurandosi numerose punizioni nei pressi dell'area. Manca in un paio di occasioni il passaggio finale. OPERATIVO

Spinelli - 6 - Catalizza le attenzioni della difesa locale ed è un buon punto di riferimento per l'avanti albense. Calcia un paio di punizioni con poca convinzione nel primo tempo, mentre nella ripresa, quando cala fisicamente e rimane troppo statico al centro, si crea una grossa occasione girandosi in area e calciando di potenza. Il portiere però è ancora una volta bravissimo. Deve migliorare nel gioco di sponda. ESALTATO

Ciarrocchi - 5,5 - Non è al meglio fisicamente, ma si da molto da fare soprattutto nel primo tempo. Qualche spunto, ma anche qualche tocco fuori misura. Ha una ghiotta occasione, doma bene la palla ma è sfortunato e colpisce la traversa. Fosse stato gol forse sarebbe stata un'altra partita e le pagelle le avrebbe fatte Angelo. Cala visibilmente nella ripresa. PECCATO

------------------------------------------------------------------

SCARPANTONI (dal 1° del 2.tempo) - 5,5 - Scende in campo con il solito inguardabile collare, ma anche con buoni propositi. Si propone sulla sinistra con la solita frequenza. A volte sono sbagliati i lanci che dovrebbero raggiungerlo. Altre volte sono i suoi cross ad essere sbilenchi. Quando gioca sotto le tribune trova sempre il tempo di scambiare un paio di "simpatiche" opinioni con il pubblico. ACCIACCATO

RASICCI (dal 25° del 2.tempo) - 6 - È tornato il treno della fascia destra. Al primo scatto sembra non essere ancora al top e desiste. Le successive due sgroppate lasciano invece gli avversari sul posto. Peccato per i due cross che potevano essere eseguiti in maniera migliore. Tornerà ad essere l'Eurostar che conosciamo tutti. L'avvio è incoraggiante. ESPRESSO

POCHETTI - (dal 32° del 2.tempo) - S.V. - Messo in campo quando non si giocava già da un po' a calcio, cerca di fare qualcosa di utile. Come al solito si perde in chiacchiere con gli avversari e rimedia un paio di gentili minacce. INDEBITATISSIMO

DARIO - (dal 38° del 2.tempo) - S.V. - Stesso discorso. La partita ha poco da dire quando entra in campo. Cerca di giocare qualche pallone a terra ma ormai la mamma di Dan Peterson ha già buttato la pasta. OTTIMISTA
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
13 GIORNATA: SANT'EGIDIO 89-NUOVA ALBA 2-0
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Pista Polistil scala 1/32 fondo di magazzino nuova
» Indisponibili 5^ Giornata
» l'emozione della nascita di Ludovica
» TORNA WONDER WOMAN
» Primi rumors sulla nuova squadra di Khorne

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Nuovalba2PES3 :: ASD NUOVA ALBA :: L'ANGOLO DELLE PAGELLE-
Vai verso: